Forni di cottura vernici a media temperatura 100°C

 

 

 

 

 

I nostri forni serie FCV 100 consentono l’essiccazione dei pezzi introdotti grazie ad un riciclo continuo d’aria calda (T max= 100 °C.) immessa all’interno dal generatore di calore.

 

Composizione

I forni vengono forniti completi di:

      • Carenatura perimetrale e tetto costituiti da speciali pannelli sandwich composti da lamiera in acciaio preverniciata bianca RAL 9010 ed anima interna in poliuretano espanso Classe 0 – ITC D.M.26.06.84. La particolare conformazione di questi pannelli garantisce un perfetto isolamento del forno sia a livello termico che a livello acustico.
        I forni a seconda delle esigenze potranno appoggiare direttamente su pavimentazione in cemento oppure su ns. pavimentazione isolata.
      • Porte di accesso frontali manuali oppure automatiche,
      • Generatore di aria calda posto su un lato del forno. Il riciclo forzato dell’aria riscaldata è ottenuto per mezzo di uno o più elettro-ventilatori per alte temperature montati all’esterno della carenatura. L’immissione dell’aria avviene nella parte bassa/alta del forno attraverso opportuna canalizzazione coibentata tra forno e generatore, regolata da opportuni deflettori registrabili. La ripresa viene effettuata nella parte alta/bassa del forno con opportuno setto filtrante per la pulizia dell’aria di ricircolo. Il riscaldamento dell’aria può avvenire sia tramite resistenze elettriche sia tramite scambiatore di calore con bruciatore a gas. I forni sono dotati di:termostato di sicurezza antisurriscaldamento opportunamente tarato ad una temperatura superiore alla temperatura di funzionamento, temporizzatore regolabile da 0¸30 minuti per l’arresto ritardato della ventilazione in modo da consentire il raffreddamento dello scambiatore dopo l’arresto del bruciatore.
      • Quadro elettrico posto all’esterno del forno è realizzato in armadio stagno.

 

 

Galleria immagini